web tracker

Oggi è il: 19/10/2018

Music for Love

settembre 6, 2018 by  
Filed under Stagione, Stagione – Conclusi

19 settembre 2018

ore 21.00

Music for Love

Fabrizio Bosso Quartet

featuring Mario Rosini

Special guest Riccardo Onori  - Duni Jazz choir – Simona Bencini

da un’idea e produzione di Franco Nannucci con Max Maglione

in collaborazione con Francesca Arena e Matteo Massai

 

L’incasso della serata sarà a sostegno dell’Associazione Peter Pan

info: Teatro Golden 06.70493826 – info@teatrogolden.it 
 

Battle of the Year 2018

maggio 31, 2018 by  
Filed under Stagione, Stagione – Conclusi

22 settembre 2018

Battle of the Year 2018

a cura di Marco Sabbatini

 

Ore 15:00
SNIPES Battle of the Year Italy – PRELIMS
Ticket: 10€ +dp (Posto Unico)
 
Ore 21:00
SNIPES Batte of the Year Italy – FINALS

Ticket: 22€+dp (Tribuna Centrale), 18€+dp (Tribuna Laterale)
 
La più spettacolare e prestigiosa competizione di Breakdance al mondo fa tappa al Teatro Golden di Roma per l’edizione italiana. Le migliori Crew ed i migliori Bboys si sfidano per conquistare un posto alla finale mondiale in programma a Novembre in Francia. Bboys, Dj’s ed Mc’s per un grande appuntamento di competizione e spettacolo.

info: Teatro Golden 06.70493826 – info@teatrogolden.it 

 

Parzialmente stremate

settembre 6, 2018 by  
Filed under Stagione, Stagione – Conclusi

dal 25 set al 14 ott 2018

Federica Cifola, Gaia De Laurentiis, Giulia Ricciardi,
Beatrice Fazi

Parzialmente stremate

 

di Giulia Ricciardi
regia di Michele La Ginestra
una produzione  Teatro7

   

Non sono solo gli uomini a scappare, a non sentirsi pronti, ad essere immaturi. Accanto alla sindrome di Peter Pan, c’è quella di Campanellino. Il matrimonio di una delle quattro, o meglio, il matrimonio schivato, tirerà fuori le fragilità di ognuna di loro. Tra gag e battute, anche le verità più scomode sfoceranno in una risata. Spiacente non posso dirvi nulla… altrimenti che thriller sarebbe?

 

altre info, orari e prezzi al botteghino

Assolo di coppia

22 ottobre 2018

ore 21.00

Assolo di coppia

scritto diretto e interpretato da

Roberto Ciufoli e Tiziana Foschi

 

 

Uno spettacolo a due, una donna e un uomo che, attraverso monologhi, sketches, racconti, poesie e canzoni, percorrono e mettono allo scoperto le dinamiche del rapporto più complesso che abbia mai visto il mondo, quello tra uomini e donne.

Non c’è battaglia tra il bene e il male, yin e yang, bianco e nero, derby che tenga, tra donne e uomini si raggiungono armistizi non la pace. Anche se arriverà il momento in cui il lupo e l’agnello giaceranno insieme, l’agnello non dormirà mai sonni tranquilli.

Tiziana Foschi e Roberto Ciufoli, amici da sempre, coppia in una coppia di coppie dello spettacolo italiano degli ultimi trenta anni, danno vita a questo eterno incontro-scontro dei due sessi muovendosi agili e con leggerezza in scene di vita di coppia, in un’atmosfera particolare che sposa l’incalzare di una risata alla sospensione di un verso. 

 
info: Teatro Golden 06.70493826 – info@teatrogolden.it – botteghino
 

Battle of the Year

agosto 21, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

16 – 17 settembre 2017

Battle of the Year

di  Laura Grimaldi e Andrea Papale

con Giorgia Ferrara, Luca Forte,
Fabrizio Mazzeo, Andrea Papale

 

 

 

Due appuntamenti di grande spettacolo e competizione dedicati alla Breakdance di alto livello. Il Battle of the Year, la più prestigiosa e rispettata competizione di breakdance al mondo fa tappa in Italia per decretare le migliori Crew ed i migliori Bboys italiani che potranno accedere alla Finale Mondiale del prossimo Ottobre in Germania. Sabato 16 Settembre appuntamento dedicato alle sfide fra CREW (gruppi), mentre Domenica 17 Settembre si passa alle sfide 1VS1 (singoli). Entrambi gli appuntamenti saranno condotti dal rapper Rido e arricchiti dagli showcase dei giudici internazionali ospiti.

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Le bisbetiche stremate

agosto 14, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 26 set al 15 ott 2017

Federica Cifola, Giulia Ricciardi,
Beatrice Fazi

Le bisbetiche stremate

 

di Giulia Ricciardi
regia di Michele La Ginestra
una produzione  Teatro7

   

 Prendete tre stremate, mandatele in vacanza a Ferragosto e chiudetele in una stanza d’albergo.  Poi prendete, un cameriere, a caso ma non troppo, fatelo entrare in rotta di collisione con le tre e godetevi la vacanza! Beh più di una vacanza si tratta di un thriller… ma del resto anche Shining era ambientato in un albergo, no?

Ah una delle tre è in dolce attesa  e la sua gravidanza è “il fattore scatenante” .

Spiacente non posso dirvi nulla … altrimenti che thriller sarebbe?

 

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Con la testa e con il cuore si va ovunque

agosto 21, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

17-18-19 ottobre 2017

Giusy Versace

Con la testa e con il cuore si va ovunque

con Daniele Stefani e Raimondo Todaro
regia di Edoardo Sylos Labini
coreografie di Matteo Bittante
e Raimondo Todaro
musiche originali di Daniele Stefani

 

   

 

“Con la testa e con il cuore si va ovunque” è uno spettacolo, in prosa e danza, che ripercorre la “seconda vita” di Giusy Versace dopo il terribile incidente automobilistico.

“La mia vita è divisa a metà, c’è un prima e un dopo. Il confine è un guard-rail che si strappa le mie gambette dal ginocchio in giù, il 22 agosto del 2005. Avevo 28 anni… sapevo chi ero ed ero abituata a contare soprattutto sulle mie forze: questo mi faceva sentire al sicuro, imbattibile. In un secondo è sparito tutto. Di fronte a me, un confine. E una scelta: attraversarlo oppure no. Provare a guardare oltre o rimanere attaccata ad un passato che non esisteva più. Credo di aver fatto la scelta giusta…’’

Si descriveva così Giusy Versace, calabrese d’origine e milanese d’adozione, nel suo libro, best seller Mondadori, e si racconta così oggi sul palcoscenico emozionando e facendo riflettere, commuovere e sorridere ancora una volta gli spettatori.


altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Uno sbagliato

agosto 17, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 24 ott al 12 nov 2017

Edoardo Sylos Labini

Uno sbagliato

uno spettacolo di Edoardo Sylos Labini

e con 
Alice VigliogliaChiara CapobiancoLorenzo Felice Tassiello

e con i ragazzi dell‘Academy del Teatro Golden

RG produzioni

   

 

Ti sta accanto gomito a gomito al bancone del pub. È un quarantenne simpatico e un po’ folle, dal bell’aspetto ma con l’anima consumata dai troppi drink, che fugge dalle proprie responsabilità.

Entra litigando con il buttafuori, che facce come queste non ne vuole nel suo locale, e racconta i suoi ultimi tre giorni: il licenziamento, i colleghi di lavoro, la moglie e le figlie, la bionda ricca rimorchiata al concerto rock, le bevute per dimenticare e, infine, il ritorno a casa dalla sua famiglia.

In scena un racconto tragicomico, ironico e tagliente, che regalerà un nuovo volto alla sala teatrale trasformata per l’occasione in un vero e proprio locale dove il pubblico potrà immedesimandosi in quel simpatico personaggio che gira tra i tavoli del locale interagendo con gli avventori, brandendo boccali di birra e facendo ridere e piangere gli spettatori. Accanto a lui le bellissime voci di due giovani e talentuose cantanti. Con Uno Sbagliato il divertimento è assicurato!

 

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

…chi mi manca sei tu

agosto 17, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 21 nov 10 dic 2017

Marco Morandi, Claudia Campagnola

…chi mi manca sei tu

scritto e diretto da  Toni Fornari

 

   

 In scena Claudia Campagnola  veste i panni di una groupie di Rino Gaetano che racconta la sua esperienza vissuta accanto al cantautore. Attraverso i suoi racconti scopriamo la vita di uno dei cantautori italiani più amati e discussi. Ascolteremo le più belle canzoni di Rino Gaetano  interpretate dal bravissimo Marco Morandi accompagnato da una strepitosa band di musicisti.

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Obladì obladado

agosto 21, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018


12 – 13 – 14 Dicembre
 2017

Dado

Obladì obladado

di Dado,
Emiliano Luccisano, Marco Terenzi
regia di Dado

   

 

Forse per il fatto che avrebbe voluto essere una rock-star, forse per un’innata propensione a dissacrare i piccoli soprusi quotidiani che ognuno di noi subisce, Dado torna in scena più carico che mai, portandosi dietro un carico di battute vertiginose e pungenti, che fanno il punto sulla situazione che stiamo vivendo e su quelle che abbiamo sempre vissuto. L’unica cosa certa è che non verrà risparmiato nessuno. Uno spettacolo che sbeffeggia i poteri forti e che ironizza sui paradossi del privato che in fondo sono un po’ la stessa cosa. Non mancheranno le canzoni di DADO CANTA LA NOTIZIA che faranno scacco all’attualità e tutte le altre canzoni che rendono DADO la Rock Star della comicità.

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Camping

agosto 21, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

17 dicembre 2017 ore 17.00 

18 dicembre 2017 ore 21.00 

 

 

Camping

con Alessandro Bartolini, Federica Biondo,
Serena Canali, Laura Morelli,
Noemi Sferlazza, Angelo Sugamosto,
Lorenzo Felice Tassiello
e con Raniero della Peruta

 

testo di Toni Fornari

 a cura di Toni Fornari e Andrea Maia

 una produzione  Andrea Maia e Vincenzo Sinopoli

 

Sette ragazzi decidono di andare in vacanza all’avventura, senza una meta precisa, con quattro tende e tanta voglia di divertirsi. Quella sarà probabilmente l’ultima vacanza spensierata che i ragazzi faranno insieme poiché alla fine di quell’estate le loro vite cominceranno a prendere altre strade. Chi ha trovato lavoro, chi dovrà partire per un master all’estero, e chi riserverà sorprese. Insomma ci sarà da divertirsi e da emozionarsi. Per l’occasione Il Teatro Golden si trasformerà in un enorme prato ai piedi del Monte Bianco, e durante lo spettacolo i sette ragazzi monteranno le loro tende per campeggiare. Il tutto sarà meravigliosamente condito dalla presenza delle più belle canzoni della musica italiana dagli anni ’60 ad oggi, che i ragazzi canteranno dal vivo e danzeranno su movimenti coreografici originali.

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Non si butta via niente

agosto 17, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 27 dic 2017 al 21 gen 2018

Marco Falaguasta

in

Non si butta via niente

e con Marco Fiorini,
Claudia Campagnola, Valeria Nardilli

di Giulia Ricciardi, Alessandro Mancini
e Marco Falaguasta

regia di Tiziana Foschi

una produzione LSD 

   

 

L’ immondizia è la protagonista dello spettacolo che Marco Falaguasta porterà in scena sul palcoscenico del Teatro Golden di Roma, dal 27 dicembre al 21 gennaio.

“Non si utta via niente”​, che debutta in prima nazionale, è ​ scritto dallo stesso Falaguasta iniseme a Tiziana Foschi che cura anche la regia, Alessandro Mancini e Giulia Ricciardi​.

Lo spettacolo ​ racconta ​come nella società ​di oggi  l’accumulo di tanti oggetti inutili, la corsa irrefrenabile all’acquisto, il bisogno costante di cose superflue fanno si che il mondo ​abbia, tra i suoi problemi peculiari,  ​quello ​dell​’innumerevole quantità di​ mondezza​ che tutti noi produciamo​!!! “Non si butta via niente”, prodotto dalla LSD ​Edizioni vedrà sul palco insieme a Marco Falaguasta, Marco Fiorini, Claudia Campagnola e Valeria Nardilli. L’unico settore produttivo che non è mai andato in crisi, quello che continua la sua corsa sicura e sfrenata, è quello dell’immondizia. Verrebbe quasi da pensare che buttiamo più di quello che compriamo. Perché?  

Lo spettacolo di Marco Falaguasta prova a dare una risposta disimpegnata e dissacrante a questo interrogativo. In un’atmosfera comica, leggera e sarcastica l’attore romano, accompagnato da personaggi comici e paradossali che si susseguono nel racconto e a cui danno vita Marco Fiorini, Claudia Campagnola e Valeria Nardilli, ripercorre vizi, abitudini e virtù di questi nostri tempi traendo spunto da tutto ciò che buttiamo, tutto ciò che magari, dopo poco tempo averlo acquistato, è già vecchio. Le battute, le gag e le situazioni grottesche che animano la storia mettono alla berlina la nostra perenne rincorsa verso qualcosa.

Cosa? Non lo sappiamo bene neanche noi…

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Il mondo non mi deve nulla

agosto 17, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 23 gen 11 feb 2018

Pamela Villoresi Claudio Casadio 

Il mondo non mi deve nulla

di Massimo Carlotto

regia Francesco Zecca

una produzione Teatro e Società 
Accademia Perduta Romagna Teatri

   

Il cuore di Rimini pulsa tranquillo in attesa dell’arrivo chiassoso dei turisti.

Adelmo, un ladro stanco e sfortunato, nota una finestra aperta sulla facciata di una palazzina ricca e discreta. La tentazione è irresistibile e conduce l’uomo a trovarsi faccia a faccia con Lise, la stravagante padrona di casa, una croupier tedesca in pensione.

Nessuno dei due corrisponde al ruolo che dovrebbe ricoprire e, in una spirale di equivoci, eccessi e ironia, si sviluppa un rapporto strano, bizzarro ma allo stesso tempo complesso e intenso sul piano dei sentimenti.

Due personaggi infinitamente lontani, nulla li accomuna, eppure entrambi cercano il modo di essere compresi e amati dall’altro. 

Un testo intenso, una commedia ironica e amara a ritmo di mambo; una riflessione sul senso che diamo alle nostre vite, sul peso del caso e della nemesi, sulla libertà di scelta delle nostre coscienze.

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Un lettino per tre G.

agosto 17, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 13 al 25  feb 2018 *

Augusto Zucchi, Fulvia Lorenzetti

Un lettino per tre G.

 

Scritto e diretto da Augusto Zucchi

   

 

* N.B. Il 6° spettacolo in abbonamento è “Un lettino per tre G.” oppure “Se rinasco ci ricasco”Gli abbonati a turno libero potranno scegliere tra i due spettacoli.

 

La commedia, in chiave ironica, racconta la storia di un uomo affetto da un disturbo paranoide della personalità che consiste in una mitezza imbarazzante e invalidante, nella paura di essere spiato, nella fobia degli altri , nel terrore di essere perseguitato e picchiato soprattutto dal fratello gemello, il suo esatto opposto, che sta per uscire dal carcere dopo aver scontato  due anni per rissa e violenza. L’uomo decide di entrare in analisi e viene seguito da una psicanalista comportamentalista d’assalto che usa le tecniche più avanzate di analisi aggressiva e di ipnosi. La dottoressa riceve la visita di un nuovo paziente che si presenta come il gemello uscito di galera che odia il fratello e vuole vendicarsi per dei torti subiti, da piccolo, dalla madre, per causa sua.

Dopo alcune sedute la dottoressa capisce che in realtà si tratta della stessa persona affetta da doppia personalità e attraverso l’ipnosi riesce a mettere  a confronto le due facce della stessa medaglia. La situazione degenera fino a che non si presenta un terzo gemello…

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Se rinasco ci ricasco

agosto 17, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 27 feb al 11 mar  2018 *

Max Maglione  Mattia Maglione

Se rinasco ci ricasco

 

di Max Maglione

   

 

* N.B. Il 6° spettacolo in abbonamento è “Un lettino per tre G.” oppure “Se rinasco ci ricasco”Gli abbonati a turno libero potranno scegliere tra i due spettacoli.

 

Max cerca la comunicazione ideale con suo figlio Mattia, giovane universitario madre lingua americana austero nei confronti del padre e delle sue idee.Mattia contrasta gli insegnamenti e i suoi consigli di vita a volte un pò Vintage o addirittura Jurassici come lui dice. Max è cresciuto in anni dove il dialogo padre figlio era unilaterale e tutto era in “bianco e nero”. La tecnologia ,però, prova ad avvicinarli , l’era digitale entra nelle loro vite e tra messaggi, whatsapp , Facebook , il loro modo di convivere cambia totalmente anche i loro profili ma sopratutto i ruoli. Un giorno Max riceve una richiesta di una “giovane” amicizia su Facebook e chiede a Mattia di aiutarlo e nell’imbarazzo più totale … Tutto accompagnato da momenti musicali con canzoni che hanno fatto la storia della musica Italiana con l’inseparabile Chitarra di Max ed il Pianoforte di Mattia. Tanti saranno gli ospiti a sorpresa che si alterneranno sul palco di serata in serata.

La partecipazione sarà talmente interattiva che tra pubblico e attori ci sarà complicità ed un mondo di solidarietà.

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Ve lo dico lo stesso

febbraio 22, 2018 by  
Filed under stagione 2017-2018

domenica 25 marzo 2018 ore 21.00

Fabian Grutt

in

Ve lo dico lo stesso

 

di Fabian Grutt e Giuliano Rinaldi
regia di Francesco Arienzo

una produzione Comicrofono

   

ANCHE SE NON SERVE, VE LO DICO LO STESSO

In questo nuovo monologo comico, Fabian Grutt, superato lo scoglio dei quarant’anni, prende atto che forse non vincerà mai il suo tanto desiderato Oscar. Che un cane può essere il migliore, ma anche il peggiore amico dell’uomo. Che fingersi amico di Leonardo di Caprio può rivelarsi un grave errore. E soprattutto che tutto questo, anche se non serve, ve lo dirà lo stesso.

 

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Vi presento papà

agosto 17, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dal 10 al 29 aprile 2018 

Mariano Rigillo, Roberto Ciufoli,
Giancarlo Ratti,Laura Ruocco,
Anna Teresa Rossini

Vi presento papà

di Augusto FornariToni Fornari
Andrea MaiaVincenzo Sinopoli

regia di Augusto Fornari

 una produzione Andrea Maia Teatro Golden
Vincenzo Sinopoli

   

Una casa elegante di Roma, due uomini quarantenni dai caratteri opposti ma entrambi critici cinematografici, un famoso regista degli anni 70 navigato e sicuro di se, si incontrano per la prima volta a cena invitati dalla giovane figlia del regista. Dovrebbe essere solo una piacevole e curiosa serata per festeggiare i 70 anni del grande uomo di cinema, ma una serie di inaspettate rivelazioni fatte dalla donna svela, con grande sorpresa,  il vero motivo dell’incontro.

N.B. A causa di un problema di salute di Mariano Rigillo lo spettacolo “Vi presento papà” sarà spostato alla prossima stagione e sarà sostituito dalla commedia brillante “Un piccolo gioco senza conseguenze” Clicca qui per ricevere maggiori informazioni

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

La ridiculosa commedia della terra contesa

marzo 16, 2018 by  
Filed under stagione 2017-2018

 

giovedì 3 maggio 2018

ore 21.00 

 

Savino Maria Italiano, Olga Mascolo, Ivano Picciallo, Piergiorgio Maria Savarese Regia Claudio De Maglio e Savino Maria Italiano

in

La ridiculosa commedia della terra contesa

Canovaccio Claudio De Maglio 

Testi I Nuovi Scalzi

regia di Claudio De Maglio

produzione  Compagnia I Nuovi Scalzi

   

La storia narra la disperazione di un contadino di nome Friariello, che da anni si prende cura di una terra che fu abbandonata e che ora viene contesa da due potenti della società: il costruttore Don Pantalon de Borghia fu La Motte, che ha l’intenzione di cementificare la terra e farne un parcheggio, e il politico Grajano D’Asti, che s’interessa ad essa esclusivamente per ricevere il suo “dovuto” profitto. Ma ciò che sembra segnato a un destino, viene sconvolto dall’arrivo della giovane Florenzia, figlia di Don Pantalon, e di un onesto militare: il capitano Consalvino da Cordova, che porta con sé l’attestato che svela la reale proprietà della terra tanto contesa.

La cornice in cui avvengono le vicende ha come antefatto la Disfida di Barletta,

avvenuta nel 1503 e romanzata da Massimo D’Azzeglio. I personaggi, che prendono ispirazione dagli stereotipi classici della commedia, non sono altro che i discendenti di alcuni protagonisti della Disfida di Barletta: il Pantalone è figlio del capitano dell’esercito francese, Charles de Torgues (soprannominato Monsieur Guy de la Motte), il Dottore è nipote del piemontese Graiano D’Asti, Friariello è nipote dell’oste del Veleno (l’osteria dove fu lanciato “il guanto della sfida”) e Consalvino è il nipote del capitano spagnolo Consalvo da Cordova. In questo modo il pubblico oltre a godere di uno spettacolo di nuova drammaturgia, e che tratta temi attuali, ha modo di conoscere la Disfida di Barletta, che appartiene alla tradizione storica e letteraria dell’Italia.

I TEMI

 ”La Ridiculosa” affronta il tema del Potere economico e della speculazione edilizia, aprendo la riflessione sui seguenti temi: la proprietà, il dominio politico, la corruzione, l’opportunismo, lo sfruttamento. Inoltre la storia si apre anche al tema dell’Amore, declinandolo sia nell’amore fra innamorati, ma anche nell’amore per la giustizia e per la terra (come bene comune e risorsa universale)La nostra storia è una commedia e dunque finisce bene, ma nella vita storie del genere, più spesso, finiscono in un altro modo… è in nostro potere però cambiare gli eventi.

PUBBLICO E LINGUAGGIO

Il codice della commedia dell’arte è chiaro, ampiamente conosciuto e facilmente comprensibile per il pubblico di tutte le età e di tutte le nazionalità, sia “colto” che “popolare”: l’uso dei dialetti permette di avvicinare il pubblico italiano, mentre il codice fisico-espressivo della maschera avvicina anche il pubblico internazionale. Un codice fatto di improvvisazioni, personaggi fissi, basato sulle relazioni e sulle azioni. Il linguaggio diretto e semplice, risponde all’esigenza di fare un teatro comico, colto, popolare, diretto e fruibile da tutti. 

 altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Agenzia Syrano

agosto 21, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

dall’8 al 13 maggio 2018

Agenzia Syrano

di  Laura Grimaldi e Andrea Papale

con Giorgia Ferrara, Luca Forte,
Fabrizio Mazzeo, Andrea Papale

 

 

 

Pietro è un autore teatrale bugiardo cronico e ormai fallito perché accusato di portare sfiga. Mattia è un brillante lavoratore e avrebbe una carriera da far invidia, se non fosse così tanto visceralmente sincero. Insieme gestiscono “AGENZIA SYRANO”, la prima agenzia che scrive parole per chi non le trova mai al momento giusto.

Una commedia sul “nasone” che tutti abbiamo ma cerchiamo di nascondere, sul coraggio di essere se stessi, quando conviene farlo e quando no. E molte volte è no. 

altre info, orari e prezzi al botteghino

 

 

Sfogliando le pagine – 2018

febbraio 22, 2018 by  
Filed under stagione 2017-2018

mercoledì 28 marzo 2018 ore 21.00

domenica 20 maggio 2018 ore 11.15

 Fabrizio Dafano

in

 Sfogliando le pagine

 

incontri con i buoni libri, 
per riflettere e sorridere

Sfogliando le pagine – 2018

  • mercoledì 28 marzo ore 21.00: Le confessioni di un sognatore solitario
  • domenica 20 maggio ore 11.15: Sfogliando le pagine JUNIOR – Fiabe e racconti per giovani lettori
Fabrizio Dafano è coach del programma televisivo “Il posto giusto” in onda su Rai3.

 

Le confessioni di un sognatore solitario

  •  mercoledì 28 marzo ore 21.00 

“Sfogliando le pagine”, una delle più interessanti novità delle ultime stagioni teatrali romane, è un melange di suggestioni letterarie, tra satira dell’attualità e riscoperta dei grandi valori della tradizione classica.

Uno spettacolo che offre stimoli di riflessione vibranti e coinvolgenti attraverso la proposizione di brani tratti dalle opere di grandi Autori, tra poesia, letteratura e teatro. Tra una pagina e l’altra, la rappresentazione è arricchita da coreografie e recitazioni di giovani aspiranti artisti dell’Academy del Teatro Golden.

Amore e odio, paura e coraggio, conoscenza e oscurantismo, lealtà e tradimento, gestione del potere, ribellione, nobiltà d’animo e molto altro di ciò che riguarda l’umana esperienza, filtrato attraverso le memorabili pagine di Platone, Aristotele, Giulio Cesare, Cicerone, Seneca, Plutarco, Machiavelli, Shakespeare, Rousseau, Leopardi, Manzoni, Flaubert, Dickens, Hemingway, solo per citare alcuni degli illustri “compagni di viaggio”.

Un’esperienza intellettualmente ed emotivamente intensa che imprime tracce indelebili nell’animo di ciascuno sempre suscitando quell’ironico sorriso, indispensabile per affrontare il mondo con partecipe disincanto.

 

Sfogliando le pagine JUNIOR

Fiabe e racconti per giovani lettori

  •  domenica 20 maggio ore 11.15 

La novità assoluta di questa stagione è “Sfogliando le pagine Junior”, esclusivamente dedicato ai bambini, sempre più assorbiti da una realtà virtuale, tecnologica e pericolosamente solitaria.

 Come scrive Antoine de Saint Exupery nel “Piccolo principe”, per giustificare la dedica del libro al suo amico adulto Leone Werth, “questa persona grande può capire tutto, anche i libri per bambini”. I libri per bambini contengono, infatti, una visione del mondo suggestiva e profonda e sono in grado di appassionare ed educare bambini e adulti, come avviene da secoli.  

 Saranno quindi protagonisti i brani di celebri opere della cosiddetta letteratura per l’infanzia; i bambini in sala saranno anche piacevolmente coinvolti dall’interprete e dai giovani aspiranti attori dell’Academy del teatro Golden.

Fabrizio Dafano, docente universitario e consulente strategico di grandi organizzazioni a livello nazionale e internazionale, è autore e interprete di proposte di letteratura-spettacolo, modulate anche a beneficio degli studenti universitari (“Sfogliando le pagine all’Università”) e di manager e professional (“Sfogliando le pagine in Azienda”).

 
 

Pagina successiva »