web tracker

Oggi è il: 20/03/2019

Reading a cura di Jonis Bascir e Sabrina Paravicini (ingresso libero)

ottobre 28, 2012 by  
Filed under News

Giovedì 4 ottobre 2012 – ore 19.30

BIBLIOTECHE DI ROMA e TEATRO GOLDEN

presentano:

reading

a cura di:

Jonis Bascir e Sabrina Paravicini

Giovedì 4 ottobre, alle ore 19.30, presso la Biblioteca Goffredo Mameli in via del Pigneto 22, avrà luogo il reading teatrale a cura di Jonis Bascir e Sabrina Paravicini: gli attori, tra i volti della Stagione 2012-2013 del Teatro Golden, leggeranno alcuni estratti dai loro spettacoli “Beige. L’importanza di essere diverso” e “E’ ora di dire basta”.

Patrocinio Biblioteche di Roma“Beige. L’importanza di essere diverso”, di e con Jonis Bascir, è uno spettacolo che raccoglie, in chiave umoristica e non, gli aneddoti e i paradossi vissuti da un uomo dal colore della pelle imprecisato; “E’ ora di dire basta!”, di e con Sabrina Paravicini, parla di una donna sfacciatamente fortunata a cui però, d’un tratto, la fortuna decide di voltare le spalle con tutto ciò che ne consegue.

Gli spettacoli, nella loro versione integrale, andranno in scena presso il Teatro Golden di via Taranto 36 rispettivamente il 28 ottobre e il 18 novembre 2012 alle ore 21.00 e fanno parte della nuova formula Mini Abbonamento Smile a 4 spettacoli insieme a “Kitchen stories”, “Rimbocchiamoci le maniche”.

L’abbonamento ad 8 spettacoli della Stagione Teatrale 2012-2013 del Teatro Golden comprende invece i seguenti spettacoli: “Chat a due piazze”, “La vita, non si sa mai”, “Maldamore”, “Perroni me piace!…di più”, “Ti posso spiegare…”, “Ti ricordi di me?”, “Donnacce”, “Il prete e il bandito”.

 

 

Beige (l’importanza di essere diverso)

ottobre 28, 2012 by  
Filed under Stagione 2012-2013

Beige (l'importanza di essere diverso)
domenica 28 ottobre 2012 

Jonis Bascir
in:

BEIGE

l’importanza di essere diverso.

di Jonis Bascir
Regia di Ettore Bassi e Jonis Bascir.

   

Domenica 28 ottobre torna al Teatro Golden l’attore somalo Jonis Bascir, conosciuto dal grande pubblico per le numerose partecipazioni a fortunate fiction televisive, come Un medico in famiglia, nonché per la sua attività di attore di cinema e teatro.

Nel suo monologo Beige, l’importanza di essere diverso, diretto assieme a Ettore Bassi, racconta la sua storia e la sua esperienza di uomo mulatto naturalizzato italiano.

Frutto di anni di riflessioni sulla sua diversità (un romano mulatto), lo spettacolo raccoglie, in chiave umoristica e non, gli aneddoti e i paradossi vissuti da un uomo dal colore di pelle imprecisato.

Jonis descrive un quadro divertente ma anche pieno di contraddizioni. Eppure alla fine la diversità ne esce vincente. Da qui l’affermazione che dà il sottotitolo allo spettacolo: “l’importanza di essere diverso”.

La scrittura di questo monologo nasce, per Bascir, da una forte necessità e volontà di sottolineare come sia importante e stimolante essere diversi, quindi unici, di esaltare l’unicità, in quanto ricchezza. E’ inoltre un’ottima occasione per riflettere sull’inconsapevole razzismo dilagante, senza rinunciare ad una serata di delicato divertimento.

Musica e canzoni accompagneranno fedelmente Bascir per giocare con un pubblico sicuramente “multicolor”.

 

Lo spettacolo “Beige” è inserito nella promozione mini-abbonamento Smile

Programmazione: Sala: (314 posti)

Intero: € 20,00
+ € 2,00 di prevendita

Ridotto: € 16,00
+ € 1,00 di prevendita

Mar. Gio. Ven. e Sab. ore 21.00 
Dom. ore 17.00
Lun. e Mer. riposo
Via Taranto, 36
Roma, RM 00182
Tel.: 06 70493826
info@teatrogolden.it
Vai alla pagina CONTATTI

 

altre info, orari e prezzi al botteghino

Progetto Under 30 – Edizione 2011-2012

settembre 16, 2011 by  
Filed under Eventi


lunedì 13 febbraio.

Edizione 2011 – 2012 di:

PROGETTO UNDER 30

ideato e promosso dall’ Associazione
UNDER
composta da:
Sabrina Paravicini, Jonis Bascir,
Maya Amenduni e Gianluca Perilli.

Il 13 febbraio si terrà l’edizione 2011 – 2012 del progetto Under30 ideato e promosso dall’associazione Under composta da Sabrina Paravicini, Jonis Bascir, Maya Amenduni e Gianluca Perilli, che seleziona e premia i migliori testi di giovani autori.

Un progetto dedicato ai giovani, voluto per i giovani, pensato per i giovani. Under30 vuole essere uno specchio della nostra società vista e raccontata da autori esordienti di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Una rassegna con monologhi brevi (sia teatrali che cinematografici), inediti, della durata massima di 5 minuti sul tema

2012: La fine del mondo?”

Gli autori dei 15 testi migliori, selezionati tra i vari ricevuti in seguito alla pubblicazione del bando, vedranno il loro lavoro interpretato da attori professionisti, sul palcoscenico del Teatro Golden, nella serata del 13 febbraio 2012. Una giuria di esperti, presente alla serata selezionerà il testo vincitore al quale sarà assegnato un premio di 1000euro.

Come nella scorsa edizione, parte del ricavato sarà devoluto all’AMREF, per il progetto rivolto ai ragazzi di strada delle baraccopoli di Nairobi, un progetto che prevede un percorso teatrale attraverso il quale i ragazzi recuperano la propria identità e piano piano ritrovano un posto all’interno della società in cui vivono. Si tratta del progetto teatrale di AMREF, avviato e voluto da Marco Baliani e la sua equipe che da anni dedica del tempo per lavorare con i ragazzi negli slums, ed ha portato in Italia tre spettacoli: Pinocchio Nero, Mapenzi Tamu e Malkia.

Scarica il Bando per partecipare alla rassegna

Edizione 2010 – 2011

L’edizione precedente sul tema dell’Unità d’Italia (Andata in scena a Febbraio al Teatro Alba e in estate al Roma Vintage) ha disegnato un ritratto di giovani italiani stabilmente “fuori sede” in tutto quel che va dalla famiglia ai fatti di cronaca, fino ad arrivare ai problemi del mondo del lavoro, della politica, dell’economia. Ma le costanti di tutti i testi sono la lucidità, il coraggio, e l’ironia, nonché la speranza nonostante un futuro pieno di incognite.

Gli autori selezionati sono stati: VALENTINA GAMMA (Topi), MARIA VITTORIA SOLOMITA (Il lavoro, se lo visualizzi, lo trovi), MARIA ANTONIA FAMA (Solo rapporti occasionali), MARCELLA PERA (Pagine rosa), MANUEL MASCOLO (Sogni d’oro, buonanotte), MARIA DOMENICA ALBA GRANATA (Quello che conta), LUCA PROIETTI   (2+2=5?), LORENZO AIT (Esistono problemi che non esistono – Professione Life Coach), GIULIA GRANDINETTI (Buona la prima), GIULIA BERTINI (Lo spettacolo deve continuare), GABRIELE GRANITO (Rosso come le rose), GABRIELE CARBOTTI (Un appuntamento importante), DAVIDE DEPALO (Potrebbe volerci tutta la vita), CORRADO TRIONE  (L’Italia chiamò)            , CHIARA SPINI,  CHIARA GIACOBELLI (Elenco-mania), ANTONELLO COGGIATI (L’Ornitologo), ANDREA BARBONI (La mia giornata Tipo).

Gli attori che hanno interpretato i testi sono:

FABRIZIO SABATUCCI, JUN ICHIKAWA, JONIS BASCIR, LUCA FERRANTE, GABRIELE SABATINI, FRANCESCO VENDITTI, ANTONIO GERARDI, ROBERTO CIUFOLI, SABRINA PARAVICINI, ROSANNA BANFI, EDOARDO LEO, DONATELLA POMPADUR,             CLAUDIO CASTROGIOVANNI, ALESSANDRA EVANGELISTI, RICCARDO SCARAFONI.

Progetto Under 30 – Edizione 2011-2012

settembre 16, 2011 by  
Filed under Stagione 2011-2012


lunedì 13 febbraio.

Edizione 2011 – 2012 di:

PROGETTO UNDER 30

ideato e promosso dall’ Associazione
UNDER
composta da:
Sabrina Paravicini, Jonis Bascir,
Maya Amenduni e Gianluca Perilli.

Il 13 febbraio si terrà l’edizione 2011 – 2012 del progetto Under30 ideato e promosso dall’associazione Under composta da Sabrina Paravicini, Jonis Bascir, Maya Amenduni e Gianluca Perilli, che seleziona e premia i migliori testi di giovani autori.

Un progetto dedicato ai giovani, voluto per i giovani, pensato per i giovani. Under30 vuole essere uno specchio della nostra società vista e raccontata da autori esordienti di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Una rassegna con monologhi brevi (sia teatrali che cinematografici), inediti, della durata massima di 5 minuti sul tema

2012: La fine del mondo?”

Gli autori dei 15 testi migliori, selezionati tra i vari ricevuti in seguito alla pubblicazione del bando, vedranno il loro lavoro interpretato da attori professionisti, sul palcoscenico del Teatro Golden, nella serata del 13 febbraio 2012. Una giuria di esperti, presente alla serata selezionerà il testo vincitore al quale sarà assegnato un premio di 1000euro.

Come nella scorsa edizione, parte del ricavato sarà devoluto all’AMREF, per il progetto rivolto ai ragazzi di strada delle baraccopoli di Nairobi, un progetto che prevede un percorso teatrale attraverso il quale i ragazzi recuperano la propria identità e piano piano ritrovano un posto all’interno della società in cui vivono. Si tratta del progetto teatrale di AMREF, avviato e voluto da Marco Baliani e la sua equipe che da anni dedica del tempo per lavorare con i ragazzi negli slums, ed ha portato in Italia tre spettacoli: Pinocchio Nero, Mapenzi Tamu e Malkia.

Scarica il Bando per partecipare alla rassegna

Edizione 2010 – 2011

L’edizione precedente sul tema dell’Unità d’Italia (Andata in scena a Febbraio al Teatro Alba e in estate al Roma Vintage) ha disegnato un ritratto di giovani italiani stabilmente “fuori sede” in tutto quel che va dalla famiglia ai fatti di cronaca, fino ad arrivare ai problemi del mondo del lavoro, della politica, dell’economia. Ma le costanti di tutti i testi sono la lucidità, il coraggio, e l’ironia, nonché la speranza nonostante un futuro pieno di incognite.

Gli autori selezionati sono stati: VALENTINA GAMMA (Topi), MARIA VITTORIA SOLOMITA (Il lavoro, se lo visualizzi, lo trovi), MARIA ANTONIA FAMA (Solo rapporti occasionali), MARCELLA PERA (Pagine rosa), MANUEL MASCOLO (Sogni d’oro, buonanotte), MARIA DOMENICA ALBA GRANATA (Quello che conta), LUCA PROIETTI   (2+2=5?), LORENZO AIT (Esistono problemi che non esistono – Professione Life Coach), GIULIA GRANDINETTI (Buona la prima), GIULIA BERTINI (Lo spettacolo deve continuare), GABRIELE GRANITO (Rosso come le rose), GABRIELE CARBOTTI (Un appuntamento importante), DAVIDE DEPALO (Potrebbe volerci tutta la vita), CORRADO TRIONE  (L’Italia chiamò)            , CHIARA SPINI,  CHIARA GIACOBELLI (Elenco-mania), ANTONELLO COGGIATI (L’Ornitologo), ANDREA BARBONI (La mia giornata Tipo).

Gli attori che hanno interpretato i testi sono:

FABRIZIO SABATUCCI, JUN ICHIKAWA, JONIS BASCIR, LUCA FERRANTE, GABRIELE SABATINI, FRANCESCO VENDITTI, ANTONIO GERARDI, ROBERTO CIUFOLI, SABRINA PARAVICINI, ROSANNA BANFI, EDOARDO LEO, DONATELLA POMPADUR,             CLAUDIO CASTROGIOVANNI, ALESSANDRA EVANGELISTI, RICCARDO SCARAFONI.