web tracker

Oggi è il: 16/11/2019

OPEN – VoguExchange

dicembre 21, 2017 by  
Filed under stagione 2017-2018

mercoledì 21 febbraio 2018 

ore 21.00

OPEN 2017-2018

VoguExchange:

a theater evolution

direttori artistici: Mother Marina UltraOmni (Old Way, Amsterdam), Nagato (New Way, Amsterdam), Veronika Ninja (Vogue Fem, Mosca)

UDA Company in Winter

 

 

   

Seconda Edizione del VoguExchange: a theater evolution. Lo spettacolo è la conclusione di una settimana interamente dedicata alla ballroom culture. Major Ball, Kiki Function e Performance Teatrale. Quest’anno i direttori artistici saranno Mother Marina UltraOmni (Old Way, Amsterdam), Nagato (New Way, Amsterdam), Veronika Ninja (Vogue Fem, Mosca). I ballerini scelti tramite audizione, porteranno in scena l’idea artistica del coreografo di settore, parte integrante e attiva della performance.

Ospite d’eccezione della serata UDA Company che presenta “Winter”

Lo spettacolo VoguExchange fa parte del progetto OPEN arrivato alla sua terza edizione

OPEN - Independent Hip Hop Theatre è un esperimento originale ed unico nel suo genere che per la prima volta in Italia punta a creare uno spazio stabile e continuativo per la produzione teatrale di estrazione street / hip hop. OPEN è il titolo della rassegna che ospiterà da Dicembre 2016 a Maggio 2017 le produzioni di alcune delle dance crew e degli artisti più attivi nel panorama locale ed italiano con l’obiettivo di offrire al pubblico più giovane e culturalmente attento un’alternativa alla dimensione di concorsi, competizioni e contest, spesso unica possibilità di fruizione della street dance per il pubblico. Il titolo OPEN vuole infatti sottolineare la natura libera del progetto, che mira a restituire alla street dance una dimensione creativa ed espressiva in cui coreografi e dance crew possano operare senza vincoli imposti da regolamenti o consuetudini della scena.  Il claim “Independent Hip Hop Theatre” sottolinea invece la comune volontà del Teatro Golden e degli artisti coinvolti di costruire un percorso condiviso basato sulle reciproche potenzialità. La programmazione è curata da Marco Sabbatini, già promoter di alcuni fra i principali eventi italiani di street dance, come Battle of the Year e Hip Hop International, consulente di Mtv in materia di street dance e co-fondatore di Realvibes, la prima realtà italiana specializzata nell’urban entertainment diretta insieme ad Alessandro “Dj Baro” Tamburrini (Colle der Fomento / Romezoo Dj’s)

altre info, orari e prezzi al botteghino

Break dance

febbraio 27, 2011 by  
Filed under Corsi, Scuola

B-boying (conosciuto come BreakingBreakdance) da chi la pratica e la segue, è uno stile dinamico di danza. Il termine breakdancer (spesso contratto in breaker) si è originato dai danzatori delle feste animate da Kool Herc, che eseguivano i loro migliori movimenti sui break dei pezzi selezionati. Il breaking è uno dei maggiori elementi della cultura hip hop, comunemente associato anche se diverso da, “popping”, “locking”, “hitting”, “ticking”, “boogaloo” ed altri stili di ballo funk sviluppatisi indipendentemente a New York durante il XX secolo. Era comune durante gli anni 1980 vedere gruppi di persone con una radio su campi di basket, marciapiedi e simili, esibirsi in show di breakdance per un pubblico anche vasto.Mentre il breaking nella forma corrente iniziò a formarsi nel South Bronx assieme agli altri elementi dell’hip hop, è anche simile nello stile (e con possibili derivazioni comuni) alla Capoeira, insieme di ballo ed arte marziale sviluppata dagli schiavi africani in Brasile.La danza new style proviene dal breakdancing, ma non consiste esclusivamente in movimenti tipici della breakdance. Diversamente da altre forme di danza, che sono spesso strutturate, la new style ha poche (o nessuna) limitazioni di posizione o di passi. La grande differenza tra new style e breakdance e che la new style si balla generalmente in piedi invece la breakdance ha si dei passi in piedi, ma, generalmente, si balla “per terra”. La breakdance si diffonde dall’america all’europa, poi in tutto il mondo. La gara piu importante dalla breakdance è il “battle of the year” i mondiali di breakdance che si svolgono in germania Durante la propria sessione di ballo il b-boy generalmente segue una struttura espressiva, fortemente legata alle categorie tecniche dei passi:

  • Toprock – parte “in piedi” all’inizio della sessione;
  • Go-down – passaggio dalla parte in piedi(toprock) a quella “a terra” (downrock);
  • Footwork – categoria di passi che prevedono l’utilizzo delle gambe;
  • Powermove – categoria di movimenti di rotazione veloci attorno ad un asse del corpo;
  • Freeze – categoria di posizioni di blocco in equilibrio del corpo, usato generalmente alla fine della sessione

Hip hop

febbraio 25, 2011 by  
Filed under Corsi, Scuola

L’hip hop è un movimento culturale nato in prevalenza nelle comunità afroamericanelatino americane delBronx, quartiere di New York, agli inizi degli anni 1970[1]. Il movimento ha probabilmente mosso i primi passi con il lavoro di DJ Kool Herc che, competendo con DJ Afrika Bambaataa, si dice abbia inventato il termine “hip hop” per descrivere la propria cultura. Cuore del movimento è stato il fenomeno dei Block Party: feste di strada, in cui i giovani afroamericani e latino americani interagivano suonando, ballando e cantando. Parallelamente il fenomeno del graffiti writing contribuì a creare un’identità comune in questi giovani che vedevano la città sia come spazio di vita sia come spazio di espressione. Negli anni 1980, gli aspetti di questa cultura hanno subito una forte esposizio ne mediatica varcando i confini americani ed espandendosi in tutto il mondo. Il riflesso di questa cultura “urbana” ha generato oggi un imponente fenomeno commerciale e sociale, rivoluzionando il mondo della musica, della danza, dell’abbigliamento e del design.I quattro principali “elementi” della cultura Hip Hop sono:

Scuola di Danza Roma

marzo 21, 2011 by  
Filed under Corsi, Corsi Di Danza, Scuola

I NOSTRI CORSI

 

DANZA IN GIOCO con Laura Sarandrea
2 – 4 anni

PROPEDEUTICA con Laura Sarandrea
4 – 6 anni

PREACCADEMICO NUOVO CORSO con Laura Sarandrea
6 – 8 anni

TECNICA ACCADEMICA

  • I corso: 8 – 9 anni  con Francesca Zaccherini
  • II corso: 10 – 11 anni  con Francesca Zaccherini
  • III e IV corso: 11 – 14 anni  con Francesca Zaccherini
  • V – VI – VII – VIII corso: 15 – 18 anni con Gianni Rosaci

TECNICA DI CONTEMPORANEO con Ester Parisi
13-16 anni

MODERN CONTEMPORARY 

  • corso principianti: 9 – 12 anni con Ester Parisi
  • corso intermedio:  13 – 15 anni con Francesco Italiani
  • corso avanzato:  16 anni in su con Francesco Italiani

BREAK DANCE con Gabriele Seminara

HIP HOP con Ilaria Cristiano

TIP TAP con Monia Schietroma

CLASSICO ADULTI con Roberto Marziani

FLAMENCO con Roberto Marziani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Saggi di Fine Anno

maggio 29, 2010 by  
Filed under News, Scuola

VENERDI’ 11 GIUGNO ORE 21.00

Saggio per tutti gli allievi dei corsi di Recitazione e Musical

SABATO 19 GIUGNO  ORE 16.00 e ORE  18.00

Saggio dei corsi  di Danza Classica,  Moderna, Jazz, Breakdance, Hip-Hop e Tip Tap

DOMENICA 20 GIUGNO ORE 17.00

Saggio dei corsi di Musica

SABATO 26 GIUGNO ORE 21.00

Saggio del corso di Recitazione Professionale