web tracker

Oggi è il: 18/08/2019

Programma 2° livello (intermedio) – 3°, 4° e 5° corso

Il secondo anno di studio della disciplina si caratterizza per un lavoro specifico teso a migliorare la muscolatura profonda e l’en de hors con esercizi finalizzati al miglioramento della forza e della resistenza dei muscoli posturali, fondamentali per l’allineamento corporeo, la verticalità del bacino e la rotazione dell’anca.

Gli allievi imparano salti e giri e iniziano a combinare tutti questi passi in figure elementari.

Impiegheranno alcuni anni per padroneggiarli. Anche quando i danzatori raggiungono un livello professionale, durante le lezioni, si richiamano sempre a quegli stessi passi.

Il risultato è uno stile forte ma elegante che si basa su un esecuzione tecnica molto precisa ma allo stesso tempo lascia spazio alla ricerca corporea al fine di trovare un armonia tra ritmo e movimento che faccia trasparire gioia di danzare, al di là di rigide regole accademiche.

maggio 16, 2012 by  
Questo articolo si trova su: Corsi, Recitazione, Scuola

Comments are closed.